Tre giorni in frigo

Non chiedermi come va,
scado come le cose
A cuore aperto
duro tre giorni in frigo
Annunci

Come un libro scritto

Sono ricco
come un libro di Balzac
che fossi in lui avrei già scritto,
le mie frasi sono fatte a maglia
sono la lana grezza che punge
trama di dislessiche emozioni
con assenze e interpunzioni
prosodia di alti e bassi
quel che nascondo
mangiando parole
mutando la bocca
è qualcosa di più bello
di quel libro che sono
un libro scritto
che non ho scritto

Sto bene, ma non credermi

Non credermi
non sto bene come sembra
le emozioni son vere
credi anche ai sorrisi
ma non credermi
se con te sembro felice della vita
perché son felice della vita con te
sono un fiore profumato
fra le tue mani
sto bene, meglio, tanto
la potenza è realtà
finché da solo non ritorno
pericoloso germoglio

Calabria Big Sur

Difendimi dalla volontà
salvami dal bene presunto
fammi vivere il bello
senza che io chieda
alcunché ai sogni
coi pensieri vuoti
un tratto di strada
su cui lanciarci
Calabria Big Sur
e lasciami a ridosso
di questa scogliera
nudo fino all’osso
scosso dal vento
mosso dal mare
lasciami tuffare
vieni in cielo con me
come il fumo di una canna
che ci pesca
con le mani addosso