Tante cose

Le cose cambiano e perlopiù non ci si può far niente
Sono troppe le cose, sono tante, molte più di quante
riusciamo ad affrontare, a pensare, in una volta
o una a una; e lo stesso con le persone, con i legami
Tutto quel che può sembrare forte è anche debole
Tutto ciò che è indissolubile si dissolve senza che
si possa fare niente, o facendo poco, di fronte al molto,
di fronte all’ingestibile carico, al sovraccarico, al ripetersi
senza fine delle cose da ogni prospettiva: dare il proprio,
dire il proprio, fare ogni cosa si possa. Una selezione
da conscia a inconscia, le scelte fatte senza pensarle,
senza volerle davvero, giusto per fare, giusto per
dimostrare. La flessibilità scambiata per immediato;
il silenzio dimenticato; la frenesia presa per impegno
Non esistono più le piccole vite quando il piccolo è bene
Sembriamo tutti destinati al grande quando il grande,
alle volte, altro non è che una grandissima perdita
Annunci

One thought on “Tante cose

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...