L’acqua

Questa solitudine, che travia
e che sconvolge, fa schifo, imbruttisce,
porta a insistere là dove non si deve,
trasforma i soliti gesti in tic compulsivi,
irrefrenabili non appena si presenta
lo sfogo, la valvola che si apre facile facile
senza guaina e l’acqua che schizza,
l’acqua antipatica che scroscia forte
ovunque quando non ci si vuol bagnare,
l’acqua che crepa la diga, che straripa
invade, distrugge, anni d’impegno
di scuse e perdoni, di facili, difficili legami,
l’acqua che la solitudine alimenta
Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...