L’eterno indeciso

Non per dire, non per fare. Solo per pensare. Era nato per pensare ed era morto pensando. Pensando a cosa fare e pensando a cosa dire. L’eterno indeciso morì coi suoi pensieri. E morì giovanissimo, di fame e di sete.
Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...